Festa delle attività in proprio: Joia

Staffetta in cucina

La Metro Cash and Carry ogni anno promuove nella seconda settimana di ottobre la festa delle attività in proprio, mettendo a disposizione dei liberi professionisti una piattaforma online dove creare gratuitamente un evento, in modo da destinare ai propri clienti un’offerta particolare. È un modo nuovo di fare e farsi pubblicità.

Se visitate il sito www.10ottobre2017.it vedrete regione per regione le offerte che ristoranti, alberghi, gastronomie riserveranno ai clienti il 10 ottobre.

E proprio in quest’ottica che noi alcune sere fa siamo andate a testare l’offerta che farà il ristorante Joia di Trieste, proprio a due passi dalla più bella piazza europea affacciata sul mare.

Il suo nome significa gioiello in portoghese e descrive esattamente com’è questo ristorante: piccolo, solo 35 posti, ma molto curato e accogliente.

Fa gli onori di casa Pasquale, uno dei due soci, di origine campana. Sottolineo questo aspetto sia per la sua cordialità e simpatia, sia perché ha voluto mescolare le due anime (campana e triestina) nella scelta delle materie prime e nella realizzazione dei piatti con risultati eccellenti. Inoltre, da buon triestino d’adozione, non disdegna prodotti della vicina Slovenia e Croazia, come il magnifico olio con cui condisce il pesce a crudo o il tartufo nero istriano.

 

Staffetta in cucina

 

Tutti i piatti ci hanno conquistate e qui riportiamo alcune delle prelibatezze che abbiamo assaggiato:

staffetta in cucina

Polpo alla Luciana rivisitato su un letto di gazpacho con olive taggiasche, fior di cappero e pane croccante

 

staffetta in cucina

Millefoglie di sarde impanate e fritte e caprese. Il connubio perfetto tra nord e sud

 

staffetta in cucina

Tartare di gambero rosa della Dalmazia, mandorle tostate e avocado

 

E poi ancora

Carpaccio di orata dell’Adriatico con tartufo istriano e bergamotto

Ravioli ripieni di patate e gamberi con nero di seppia e crema di bufala (vedi foto in alto)

Rombo al forno con patate, pomodorini e olive

 

staffetta in cucina

E per finire, il dolce: una caprese rivisitata

 

staffetta in cucina

La cura dei dettagli

 

Se siete amanti del pesce, avete un motivo in più per una visita alla città: questo è il luogo che fa per voi!

Joia

Via Armando Diaz, 1 – 34121 Trieste

 

 

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *