Torta di mele superlight

Staffetta in cucina

Oh no ancora una torta di mele!!! Ebbene sì, l’ennesima…

Non so voi, ma qui a casa le torte semplici, quelle che vi mangereste a ogni ora del giorno tanto per capirci, sono le nostre preferite.

Questa dovevamo pubblicarla da un pezzo, ma finiva sempre così in fretta che non riuscivamo a fare le foto! Questo vi dà l’idea di quanto è buona e soprattutto leggera perché non contiene burro ma olio, e tantissime mele.

È dedicata all’amica Ludovica, compagna di appartamento e di tante avventure, che ci ha passato la ricetta.

Staffetta in cucina

Print Recipe
Torta di mele
Staffetta in cucina
Piatto Dessert
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
8 persone
Ingredienti
  • 1 Kg mele golden
  • 100 g zucchero
  • 80 g olio di girasole
  • 160 g farina 00
  • 2 uova
  • 1 pizzico sale fino
  • 1 bustina vanillina
  • mezza bustina lievito
  • buccia grattugiata di limone bio
  • uvetta ammollata nel rum
  • zucchero semolato e a velo per la decorazione
Piatto Dessert
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
8 persone
Ingredienti
  • 1 Kg mele golden
  • 100 g zucchero
  • 80 g olio di girasole
  • 160 g farina 00
  • 2 uova
  • 1 pizzico sale fino
  • 1 bustina vanillina
  • mezza bustina lievito
  • buccia grattugiata di limone bio
  • uvetta ammollata nel rum
  • zucchero semolato e a velo per la decorazione
Staffetta in cucina
Istruzioni
  1. Spellare e fare a pezzetti le mele.
  2. Mescolare le uova, intere, con lo zucchero, aggiungere l'olio, il sale, la vanillina, la buccia del limone, e poi la farina con il lievito.
  3. Siccome l'impasto deve essere fluido, se vi sembra troppo denso aggiungete un po' di latte o di acqua minerale.
  4. Scolare e strizzare l'uvetta e rovesciarla insieme alle mele nell'impasto, mescolare bene il tutto e versare in una tortiera rivestita di carta forno (bagnata e strizzata).
  5. Livellare e spolverizzare con due cucchiai di zucchero semolato.
  6. Cuocere per circa 45 minuti in forno a 180 gradi.
  7. Spolverizzare con lo zucchero a velo prima di servire.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *