Turbanti di sfoglia

Siamo sempre in cerca di qualche idea rapida e sfiziosa come salva cena, soprattutto quando inaspettatamente arrivano degli ospiti e nel frigo c’è ben poco. Per fortuna teniamo sempre della pasta sfoglia e della mozzarella da cucina, così qualcosa riusciamo sempre ad inventare.

Questa volta il frigo ci ha concesso due zucchine e un etto di prosciutto cotto, grazie ai quali abbiamo preparato questi saporiti turbanti di sfoglia, che potete servire come noi in forma di finger food, oppure posizionarli uno vicino all’altro in una pirofila per realizzare una deliziosa torta salata. Si tratta di un antipasto primaverile, comodo sia per un pic nic che per occasioni più impegnative e formali.

Ricordate che con la primavera arriva anche la Pasqua. Ed è proprio su una pagina incentrata sulle ricette di Pasqua, quella della Galbani, che ci è venuto in mente di realizzare questi turbanti (la ricetta da cui siamo partite era quella di una torta di rose salata con zucchine e mozzarella).

Staffetta in cucina

Print Recipe
Turbanti di sfoglia
Staffetta in cucina
Piatto Appetizer
Cucina Italian
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 2 paste sfoglia rettangolari
  • 1 mozzarella Santa Lucia da cucina
  • 1 etto prosciutto cotto
  • 2 zucchine
  • sale
  • olio
  • aceto balsamico
Piatto Appetizer
Cucina Italian
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 2 paste sfoglia rettangolari
  • 1 mozzarella Santa Lucia da cucina
  • 1 etto prosciutto cotto
  • 2 zucchine
  • sale
  • olio
  • aceto balsamico
Staffetta in cucina
Istruzioni
  1. Tagliate con una mandolina le zucchine in striscioline sottili.
  2. Grigliatele su una piastra calda mezzo minuto per lato.
  3. Conditele con olio, sale e aceto balsamico.
  4. Tagliate a strisce la pasta sfoglia, e su ogni sfoglia adagiate una striscia di zucchina o una di prosciutto cotto (o una di entrambe); completate con dei pezzetti di mozzarella tagliati sottili.
    Staffetta in cucina
  5. Arrotolate formando dei turbanti e pizzicate leggermente le punte finali in maniera che in cottura non si aprano.
    Staffetta in cucina
  6. Tagliate dei quadrati di carta forno, bagnateli e strizzateli bene; rivestite con questi degli stampi da muffin.
  7. Adagiate all’interno degli stampi i turbanti.
    Staffetta in cucina
  8. Cuocete per 25-30 minuti in forno a 180°C.
  9. Servire tiepido.
Recipe Notes

Se non possedete una mandolina, potete utilizzare direttamente il pelapatate.

1 Comment

  • Ely ha detto:

    Sono queste le ricette che mi piacciono di più, veloci e gustose, con quello che il frigorifero ci regala 🙂 Buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *