Cannoli pugliesi

Staffetta in cucina

 

L’arrivo della primavera e i primi desideri di estate ci fanno subito pensare alla Puglia, a suoi sapori e ai suoi profumi.

Quindi, sulla scia dei precedentemente pubblicati cannoli bolognesi, riproponiamo questo sfizioso antipasto in versione vegetariana, che si prepara velocemente soprattutto se trovate le scorcie già pronte e che si basa su due ingredienti cardine della “pugliesità”: pomodori secchi e olive nere.

Print Recipe
Cannoli pugliesi
Staffetta in cucina
Piatto Appetizer
Cucina Italian
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
20 pezzi
Ingredienti
  • 20 cannoli già pronti 7-8 cm di lunghezza per 2cm di diametro
  • 150 g ricotta vaccina
  • 25 g pomodori secchi più alcuni per la decorazione
  • 50 g olive nere leccino
Piatto Appetizer
Cucina Italian
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
20 pezzi
Ingredienti
  • 20 cannoli già pronti 7-8 cm di lunghezza per 2cm di diametro
  • 150 g ricotta vaccina
  • 25 g pomodori secchi più alcuni per la decorazione
  • 50 g olive nere leccino
Staffetta in cucina
Istruzioni
  1. Nel mixer mettete i pomodori ben sgocciolati, la ricotta (eventualmente sgocciolata se troppo acquosa), e le olive.
  2. Azionate il mixer ad alta velocità finché non ottenete una crema priva di grumi.
  3. Ponete in frigo per almeno mezz’ora ad assestarsi ed insaporirsi.
  4. Poco prima di servire (altrimenti si inumidiscono e perdono la croccantezza), riempite una sac-a-poche con la crema e farcite i cannoli.
  5. Tagliate alcuni pomodori secchi a striscie, e decorate ogni lato dei cannoli con una strisciolina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *