Tortini di zucca e fonduta di ricotta affumicata

Oggi ricettina rapida, rimaneggiamento di quella regalataci dallo chef Denis Filaferro e pubblicata la scorsa settimana nel seguente articolo. La nostra versione prevede l’utilizzo di uno degli ingredienti must della stagione, la zucca (a cui in passato abbiamo dedicato anche il nostro primo e ultimo contest).
La zucca utilizzata non è una zucca qualsiasi, ma ci è stata donata da un’azienda della nostra zona, la Degano zucche, di cui vi parleremo nel prossimo post. La varietà utilizzata si chiama violina, quella allungata per capirci, che a noi piace molto perché non troppo fibrosa. Ovviamente era buonissima!
L’abbinamento con uno dei formaggi tipici della nostra regione, la ricotta affumicata, è stato naturale… e azzeccatissimo!
Tempo di preparazione: 1 ora
Difficoltà: facile
Ingredienti (per 4 tortini)
  •  6 uova
  • 3 cucchiai di panna fresca
  • 150 g di purea di zucca
  • sale e pepe
  • burro
per la fonduta
  • 150 g di panna
  • 60 g di ricotta affumicata
Mescolate le uova, la panna e la purea di zucca. Salate e pepate. Imburrate gli stampi e versate il composto al loro interno. Cuocete per 40 minuti a 180°C a bagnomaria.
Quando i tortini sono quasi pronti, scaldate la panna con la ricotta affumicata facendo attenzione a non farla bollire. Filtrate la fonduta e versatela sui tortini sformati. Serviteli ben caldi.
N.B: noi abbiamo utilizzato gli stampi di ceramica, e ci è servito il doppio del tempo rispetto alla ricetta originale per cuocerli. Quindi fate un po’ di prove (magari partendo da 20 minuti) e procedete con attenzione.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *